Il Due Mari WineFest protagonista al Pitti Uomo con Armata di Mare

Dall’8 all’11 gennaio il Due Mari WineFest, festival dedicato alle eccellenze enogastronomiche pugliesi e italiane, organizzato da Stefania Ressa, Andrea e Fabio Romandini e diventato un punto di riferimento a Taranto e in Puglia, sarà al Pitti Uomo a Firenze nello spazio di Armata di Mare.

Pitti Uomo è la piattaforma più importante a livello internazionale per le collezioni di abbigliamento, accessori uomo, per il lancio dei nuovi progetti sulla moda e sarà, quest’anno, un’occasione per promuovere le eccellenze enogastronomiche pugliesi.

La collaborazione tra il Due Mari WineFest e il brand d’abbigliamento, che coniuga la passione per il mare alla moda, fa luce sulle forze positive del territorio tarantino; forze che remano nella stessa direzione: promuovere Taranto e tutto ciò che di bello la caratterizza. Sì, perché a rappresentare Armata di Mare al Pitti Uomo – oltre a Facib, azienda proprietaria del marchio – ci sarà Pierpaolo Pulpito, imprenditore tarantino e distributore del marchio per Puglia, Calabria e Basilicata, oltre che proprietario del primo store monomarca aperto in Italia e situato in viale Liguria a Taranto.

“Siamo contenti di collaborare con Pierpaolo Pulpito e il suo staff – dichiarano gli organizzatori del Due Mari WineFest – perché si è creata una bella sinergia e perché siamo convinti che questa liaison non può che essere valore aggiunto. La partecipazione del Due Mari WineFest al Pitti non fa che confermare la nostra voglia di crescere anche al di là dei confini locali.”

Il tema “fashion” sarà così legato a quello del “wine”. Quello tra le aziende luxury e il vino, tra l’altro, è un binomio considerato strategico da molti brand per l’esaltazione del Made in Italy. Da qui l’idea avanzata dal Due Mari WineFest di portare in degustazione al Pitti la linea “Fashion Edition” di una delle più rinomate cantine pugliesi: Varvaglione.

L’azienda si è lasciata ispirare dei tessuti classici – pied de poule, spigato, pois, classico gessato – che hanno fatto del nostro paese un brand sinonimo di eleganza e ricercatezza; così è nata la linea di vini 12emezzo Fashion Edition. Chi sceglie la collezione vini Fashion Edition beve il Made in Italy due volte: nel vino e nell’estro creativo del grande design. Lo scopo è offrire un’esperienza sensoriale da cui la vista non può essere esclusa, neanche prima che la bottiglia venga aperta e il vino versato.

Non solo vini al Pitti. Infatti, con la collaborazione di Masseria Savoia Resort – sponsor dell’iniziativa e gioiello incastonato tra Basilicata, Puglia e Calabria, per la precisione a Ginosa, e oasi di pace e tranquillità – il Due Mari WineFest abbinerà al vino i taralli di Bontà Pugliese: azienda del massafrese, che vanta una storia fatta di profumi di farina, di olio, spezie e zucchero, che miscelandosi danno origine ai prodotti tipici del nostro territorio: i taralli, le frise e le orecchiette. Territorio, che si farà spazio ancora una volta nella culla del Rinascimento rafforzando ancora di più quel gemellaggio ormai noto tra la Puglia e la Toscana nel segno dell’enogastronomia e del quale il Due Mari WineFest si fa portavoce da 2 anni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *